login
Venerdì, 20th Ottobre 2017
Agenzia del Territorio
Al fine di agevolare l’ingresso nel Mondo del lavoro, La Fondazione Geometri Italiani offre ai neoiscritti alcuni strumenti utili per avviare l’attività professionale. Tra essi ricordiamo la casella di posta elettronica certificata gratuita, la licenza d’uso per la consultazione delle norme UNI ad un prezzo agevolato e una copertura assicurativa gratuita per la Responsabilità Civile Professionale. Per maggiori informazioni si allegano la Circolare del 09.10.2017 con Prot. n. 2671, quella del 09.10.2017 con Prot. n. 2672 e la Polizza RC professionale
Venerdì, 13 Ottobre 2017 14:13

Comune di Desio – Nuovo regolamento Edilizio

L’Amministrazione comunale di Desio organizza un incontro sul tema “Nuovo Regolamento Edilizio” che si terrà il prossimo 24 ottobre (ore 18.00), presso la Sala Pertini del Comune (Piazza Papa Giovanni Paolo II - Desio). Per maggiori informazioni si allega la nota del Comune di Desio del 13.10.2017 con Prot. n. 40649
Il Comune di Bollate informa che è indetta una selezione per la copertura di n. 1 posto di cat. C con il profilo professionale di Istruttore Tecnico mediante mobilità esterna, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato. La selezione è riservata ai dipendenti di ruolo in servizio presso una Pubblica Amministrazione di cui all'art. 1 del D.Lgs. 165/2001 appartenenti alla categoria C con il profilo professionale di Istruttore Tecnico. Sono inoltre ammessi i dipendenti in servizio con rapporto di lavoro a tempo parziale ed indeterminato, previa dichiarazione di disponibilità all'eventuale sottoscrizione del contratto individuale di lavoro a tempo pieno (36 ore settimanali). Gli interessati dovranno far pervenire apposita domanda al protocollo dell'Ente (Piazza Aldo Moro, 1 - Bollate), entro e non oltre le ore 11,00 del giorno 20.10.2017. Per maggiori informazioni si allega l’Avviso di Mobilità.
Con la circolare del 10 ottobre 2017 con n. di Prot. 213605 l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti operativi in merito ai fabbricati rurali censiti al Catasto Terreni da dichiarare al Catasto Edilizio Urbano.
Si pubblica la Newsletter della Regione Lombardia Anno XII - n. 37 del 26 settembre 2017.  
Con delibera della Comunità del Parco n. 12 del 26 settembre 2017 è stata adottata la Variante parziale al Vigente Piano Territoriale di Coordinamento del Parco Regionale della Valle del Lambro, a seguito delle modifiche di perimetro conseguenti all'ingresso nel parco del Comune di Cassago Brianza ai sensi della L.R. 20/01/2014 n. 1, e dell'ampliamento dei confini del parco nei Comuni di Albiate, Bosisio Parini, Eupilio e Nibionno ai sensi della L.R. 5/08/2016 n. 21, nonche' la Variante parziale alle Norme Tecniche Attuative del Vigente Piano Territoriale di Coordinamento.
La variante parziale al Piano Territoriale di Coordinamento del Parco e alle Norme Tecniche di Attuazione, unitamente a tutta la documentazione correlata, è depositata presso la Sede del Parco Regionale della Valle del Lambro, in libera visione per 30 giorni dalla pubblicazione dell'Avviso di Adozione all'Albo Pretorio dell'Ente Parco ed è consultabile sul sito web all'indirizzo: http://www.parcovallelambro.it/ptc Entro 60 giorni dall'avvenuta pubblicazione dell'avviso di adozione all'Albo Pretorio dell'Ente Parco potranno essere presentate osservazioni in merito alla Variante parziale al PTC e della variante parziale alle Norme Tecniche di Attuazione. Per maggiori informazioni si allega la nota del Parco Regionale della Valle del Lambro.
Pagina 1 di 102