Adempimenti Cassa

Dal 2012 anche i contributi obbligatori minimi, oltre alle autoliquidazioni, saranno riscossi tramite il Modello F24 accise.

Vale a dire che non saranno più inviati a domicilio i M.Av. bancari.

Attraverso il Modello Unico negli appositi spazi dedicati della III^ sezione del quadro RR gli importi dei minimi dovuti, reperibili sul sito della Cassa Nazionale.

Di seguito tabella riassuntiva importi contributi minimi obbligatori per l’anno 2012

Posizione giuridica

Contributo soggettivo minimo 2012

Contributo integrativo minimo 2012

Iscritti Obbligatori

€ 2.250,00

€ 900,00

Pensionati iscritti   

€ 1.125,00

€ 900,00

Contributo maternità

€ 17,00

Neodiplomati (primi 2 anni) ed iscritti praticanti

€ 563,00

nessun contributo minimo

Neodiplomati successivi 3 anni entro i 30 di età)

€ 1.125,00

nessun contributo minimo

Solo i nuovi iscritti nell’anno 2012 e coloro che non siano tenuti alla presentazione del Modello Unico dovranno effettuare i versamenti tramite il "Portale dei Pagamenti", dal sito www.cassageometri.it

Le nuove modalità di versamento dei contributi minimi comporteranno uno slittamento delle scadenze di pagamento previste di norma che, seguiranno quelle previste fiscalmente in unica rata o in 6 versamenti salvo proroghe e precisamente :

  • 18 giugno
  • 16 luglio
  • 16 agosto
  • 17 settembre
  • 16 ottobre
  • 16 novembre

Maggiori dettagli e aggiornamenti anche su eventuali proroghe, saranno comunicate quando rese note e in ogni caso disponibili nella apposita sezione "Unico 2012" del sito Cassa in corso di pubblicazione con le istruzioni operative e i codici tributo da utilizzare. (Fonte Cassa Nazionale Geometri).


Approvazione modifiche regolamentari

Con nota del 7 marzo u.s., il Ministero del Lavoro, di concerto con il Ministero dell'Economia, ha approvato importanti modifiche regolamentari deliberate dal Comitato dei Delegati. Trattandosi di un articolato complesso di interventi si pubblicano le modifiche apportate rispettivamente al Regolamento di Previdenza ed al Regolamento sulla Contribuzione. In allegato l'informativa della Cassa Italiana Geometri (Prot. N. 30/SDG del 12.03.2012).

“Portale dei Pagamenti” – modalità di pagamento tramite “circuito postale”

Dal 15 febbraio scorso la Cassa Italiana Geometri ha attivato la modalità di versamento "circuito postale". Ciò significa che tramite il "Portale dei Pagamenti" Poste Spa, previa contestuale registrazione dell'iscritto (qualora non fosse ancora registrato) offre la possibilità di effettuare i versamenti attraverso BancoPostaOnLine, Pagamento Domiciliato, PostePay e Carta di Credito.

Il Pagamento Domiciliato, in particolare, consente il versamento presso qualsiasi ufficio postale stampando una sorta di "bollettino postale" che riporta la quantificazione del proprio debito e il codice identificativo dell'operazione oltre alla relativa scadenza.

Le istruzioni per l'utilizzo di questi nuovi strumenti sono disponibili sul sito web della Cassa, accedendo, tramite l'area riservata, al "Portale Pagamenti".

Si prega di segnalare alla Cassa gli eventuali disguidi che potrebbero verificarsi, trattandosi di un nuovo servizio. In allegato la nota della Cassa (Prot. n. 19/SDG del 15.02.2012).

Cassa Italiana Geometri - riscossione dei contributi minimi obbligatori 2012

Gli importi dovuti alla Cassa, in base alle diverse posizioni iscrittive, sono per il 2012 i seguenti:

Contributo soggettivo:

Euro 2.250,00 iscritti obbligatori;

Euro 1.125,00 pensionati attivi;

Euro 562,50 neodiplomati per i primi 2 anni e praticanti;

Euro 1.125,00 neodiplomati per i successivi 3 anni.

Contributo integrativo: Euro 900,00 tutti gli iscritti e pensionati attivi (sono esclusi i neodiplomati ed i praticanti).

Contributo di maternità: Euro 17,00 tutti gli iscritti e pensionati attivi.

A partire dal corrente anno, per semplificare gli adempimenti ordinari e per favorire la compensazione con i crediti fiscali, la Cassa ha ritenuto utile di estendere la modalità di inoltro della comunicazione reddituale annua con i relativi versamenti di autoliquidazione, che dal 2011 avviene rispettivamente tramite "Unico" e "F24 accise", anche ai contributi minimi annuali.

Il C.d.A. della Cassa ha previsto infatti che le nuove modalità di versamento dei contributi minimi 2012, che pertanto faranno slittare in avanti le usuali scadenze, si effettuino come quelle fiscali e, cioè, in un'unica soluzione o dilazionate con un massimo di 6 rate da versare con il modello "F24 accise", distinguendone la tipologia tramite gli appositi codici, già approvati nel 2011, ed applicandovi gli interessi di dilazione previsti per il fisco (attualmente pari al 4% su base annua).

La Cassa fornirà ulteriori indicazioni riguardo queste novità non appena l'Agenzia delle Entrate avrà predisposto il modello "Unico" 2012 con la terza sezione del quadro RR, adattata per indicare i contributi minimi da versare, ed avrà approntato le istruzioni specifiche per il nuovo adempimento nonché le indicazioni tecniche necessarie all'adeguamento dei software ufficiali.

Per gli iscritti che non fossero tenuti all'inoltro del modello "Unico" all'Agenzia delle Entrate (si presume residuali) sarà inserita nel sito della Cassa una sezione del "Portale Pagamenti" dedicata a questi versamenti.

Inoltre sul sito della Cassa, nell'area riservata di ciascun iscritto, sarà possibile accedere ad una sezione "fac-simile" del quadro RR del modello "Unico" che riporta l'indicazione personalizzata dell'importo dei minimi dovuti per l'anno 2012 da indicare e poi versare tramite "F24 accise" (l'importo dei "minimi" verrà comunicato anche attraverso PEC, e-mail, ecc.).

Gli interessi dovuti per il ritardato pagamento dei contributi minimi 2011 potranno essere regolarizzati attraverso il "Portale dei Pagamenti".

Decreto "Salva Italia"

In merito al Decreto "Salva Italia" si pubblica nota della Cassa Italiana Geometri (prot. n. 116/SDG del 23.12.2011).

Ricognizione dei principi in materia iscrittiva

Si riporta nota della Cassa Italiana Geometri relativa al regime iscrittivo

Sede

COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI MONZA E BRIANZA
Via G. Ferrari 39
20900 Monza

Orari:

Consulta giorni ed orari di apertura sportelli per i differenti servizi andando sulla pagina Contatti